Advertising

teenerporn.com hospital porno


Ho intenzione di condividere con voi lettori del love-loving sex story. E ho continuato a godermi la vita fino a quando la nostra babysitter ha lasciato il lavoro.

Prima di tutto, permettetemi di presentarmi brevemente a voi cari lettori. Mi chiamo Ferhat, ho 4 anni, sono l’unico ragazzo in casa, mio padre è morto a causa di una malattia anni fa, quindi non mi sono sposato, ho dedicato la mia vita a mia madre, finalmente mia madre si è ammalata perché era costretta a letto e aveva paura di me, quindi ho dovuto prendermi cura di mia madre. Abbiamo accettato di assumere un vedovo che non era un vedovo per prendersi cura di mia madre, e lei sarebbe stata come un membro della nostra famiglia fino a quando non ha lasciato il suo lavoro.

Ha preso le sue cose e si stabilì nella nostra casa. Era una donna più coscienziosa e compassionevole delle nostre donne turche. Si prendeva cura di mia madre come un bambino. Ho iniziato. In effetti, mi aprivo a lui e gli dicevo che volevo vivere insieme, dopotutto, ero una donna vedova e ero un uomo single.

Entrambi avevamo desideri e desideri, quindi se ha accettato la mia offerta, stavo per aumentare il suo stipendio, dopo tutto, il suo diritto era troppo tardi per noi, poi l’ho tirato da parte e ho presentato la mia opinione, ha detto, perché no, sei una vedova, sei una vedova, i tuoi desideri e desideri si avvereranno sicuramente. Ho detto, OK, proviamo, ma non causerà il mio lavoro, ho detto, il rapporto che abbiamo avuto. No, non ci sarà motivo, te l’ho promesso, ti avrei persino aumentato lo stipendio, e lui ha accettato.

Finita la cura di mia madre, si è addormentata, abbiamo portato la nostra babysitter nella mia stanza e abbiamo iniziato a fare l’amore, poi l’abbiamo messa sul letto, non essere timida, tutto andrà meglio, ho iniziato ad accarezzarle il seno dicendo, te lo prometto, non ha una relazione da molto tempo perché non ha mai lasciato la nostra parte, ovviamente era molto piccola, si vergognava e molto. era desiderosa Ho iniziato a leccarle le tette poi abbiamo lentamente staccato la timidezza della babysitter passata si è scaldata a me ha preso il mio cazzo e lo ha messo in bocca ha detto che cazzo grosso hai ha iniziato a succhiare e leccare le palle follemente mi ha persino leccato bene dopo avermi leccato

E ‘ abbastanza, andiamo, non lo sopporto, e lui mi ha lasciato. Ho pettinato il suo viziosa da dietro e bloccato il mio cazzo nel suo buco fica, i suoi capelli è venuto fuori come una coda di cavallo. Era quasi ora per me di andare avanti e indietro un paio di volte, lo girai rapidamente e eiaculai sul suo viso, non era più solo la babysitter di mia madre, era anche la mia donna dentro, me la stava dando in ogni occasione, non mi ha mai rifiutato.

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In