Advertising

xxx porno tv


La mia Tolga. Ho 29 anni. L’evento che racconterò è quello che ho vissuto con mia cognata Hülya
. Mia cognata Hülya era una bruna alta e pescosa di 23 anni
, bella ragazza. Dico che e ‘arrabbiata perche’ dopo quello che abbiamo passato, e ‘ arrabbiata.
una donna ora. Dopo che la mia dolce cognata ha deciso di dipingere la loro casa, lei
siamo rimasti con noi fino a quando il processo di verniciatura è stato finito. Per fortuna la vernice
ci sono voluti circa una settimana.

Un giorno ho lasciato il lavoro presto e non avevo nulla da fare così ho
tornai a casa senza indugio. Mia cognata sognante aprì la porta. Ho notato che le sue guance
erano un po rosa e indossava pantaloncini corti e corse subito nella sua stanza
non appena ha aperto la porta.
Quando ho chiesto dove fosse tua sorella, ha detto di essere andata a fare shopping. Ero molto curioso di quello che stava facendo dentro, e quando ho
guardando attraverso il buco della serratura, mi sono imbattuto in quella vista meravigliosa
. La mia dolce cognata stava cerando. Lei era ceretta la figa tra le gambe
. Il mio piccolo era come una ciotola. Si alzò quando ebbe finito.

Andai dritto in salotto e mi sedetti. È venuto e ha chiesto se vuoi un drink, io
ha chiesto una coca e l’ha portata. I suoi occhi caddero sul dosso davanti a me e
ha riso leggermente, quindi ha capito che lo stavo guardando. Mentre mi chiedevo se avrebbe detto a mia moglie,
improvvisamente si alzò e andò in bagno dicendo che ho bisogno di fare una doccia.
Dopo un po’, mi alzai e stavo per seguirlo. Mentre mi avvicinavo al bagno
, Ho visto che non ha chiuso la porta, e ho cominciato a guardarlo in silenzio.
L’acqua che scorreva sopra la doccia si stava diffondendo ai suoi capelli e da lì a tutto il suo corpo. Aveva un meraviglioso
aspetto. I suoi seni erano di pietra e un po ‘ grandi, ero quasi congelato da un’immagine indescrivibile
, stava lentamente
girando attorno al proprio asse. . EGLI
Improvvisamente abbiamo fatto un contatto visivo e non c’era più nulla da fare. Mi ha visto,
rise e spense l’acqua e venne da me.

Mi prese la mano senza dire nulla e mi portò in camera da letto. Egli
cominciò a spogliarmi lentamente. Quando ero completamente nudo, ha preso il mio cazzo nel suo
mani e cominciò ad accarezzare. Effettivamente,
lo amava più della carezza, come se fosse un oggetto fragile. Io, d’altra parte, ero
completamente estasiato e lasciato tutto a lui.
Poi ha lentamente messo il mio yarrag sulle sue labbra e ha iniziato a baciarsi, baciandolo e strofinandolo sul suo viso
. Poi ha iniziato a suonare il sassofono e stava andando alla grande.
Ha avuto fidanzati fino ad oggi, ma non sapevo se fosse vergine, ma è stato
chiaro che stava banchettando con i suoi fidanzati al sassofono. Egli
poi mi ha messo sul letto e ha iniziato a baciarmi dappertutto.
Non avevo più la forza e ho dovuto scoparlo subito. Quando ho detto che sono vergine, tutto il mio
l’appetito è andato via, ma non potevo lasciare quella bella
figa senza leccare, ho iniziato a leccare
la sua figa pulita e lucida, si lamentava di piacere, si stava tirando i capelli
. Ha iniziato a gemere
. Ero già soddisfatto di ieri. Ho posato
lui sulla mia schiena e ha iniziato a strofinare il mio cazzo sulla sua fica e ha iniziato a chiedere l’elemosina che lo voglio.

Ho lentamente inserito la mia dolce cognata senza aspettare più a lungo. Ha preso un
profondo sospiro e si rese conto che
stava eiaculando con una scossa al mio primo morso. Poi sono stato spinto ad andare avanti e indietro. Mi lamentavo che la mia dolce cognata fosse mia
. Non molto tempo dopo, entrambi abbiamo eiaculato. I
spruzzare tutto il mio sperma nel culo dolce di mia cognata. E stato un grande
sentimento. Poi mi prese per mano e mi portò in bagno

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In